mm studio

Pop up store di espressoh: evento di PR, digital PR e community activations di successo

L’apertura del pop up store di espressoh presso la Stazione Centrale di Milano, è stata seguita da un evento esclusivo che ha visto la partecipazione di giornalisti e influencer del settore.

Organizzato con cura e attenzione ai dettagli, l’evento ha avuto luogo presso il ristorante L’Immorale, una scelta perfettamente in linea con l’estetica e la comunicazione del marchio.

L’iniziativa ha combinato strategie di PR, digital PR e community activations, raggiungendo un’ampia copertura mediatica e sui social media.

La scelta della location dell’evento di presentazione

La decisione di ospitare l’evento presso L’Immorale non è stata casuale. Questo ristorante, situato nelle vicinanze della Stazione Centrale di Milano, rispecchia l’immaginario estetico e i valori di espressoh, creando un ambiente accogliente e coerente con il brand. L’allestimento della tavola, realizzato con prodotti ed elementi del marchio, ha contribuito a creare un’esperienza immersiva per gli ospiti, rafforzando l’identità visiva e la narrazione del brand.

PR e Media Relations alla base del successo

Le relazioni pubbliche tradizionali hanno giocato un ruolo cruciale nell’organizzazione dell’evento. Inviti accuratamente selezionati sono stati inviati a giornalisti di spicco e influencer del settore beauty, assicurando la presenza di figure chiave in grado di amplificare il messaggio di espressoh.

Durante il pranzo, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di conoscere da vicino il brand, provare i prodotti e interagire direttamente con i rappresentanti di espressoh. Questa interazione diretta ha permesso di creare un legame personale tra il marchio e i suoi ambasciatori, favorendo una copertura mediatica autentica e positiva.

Digital PR e copertura social

Parallelamente alle relazioni pubbliche tradizionali, le attività di digital PR hanno amplificato l’impatto dell’evento.

La documentazione dell’evento è stata curata nei minimi dettagli e condivisa su diverse piattaforme social, raggiungendo un vasto pubblico di follower e potenziali clienti. Post e stories su Instagram, Facebook e altre piattaforme social hanno mostrato in tempo reale i momenti salienti del pranzo, l’allestimento della tavola e le sessioni di make up, generando entusiasmo e curiosità intorno al pop up store di espressoh.

Gli influencer presenti hanno svolto un ruolo fondamentale nella promozione digitale dell’evento. Con i loro post e stories, hanno condiviso la loro esperienza personale, testimoniando la qualità e l’innovazione dei prodotti espressoh. Questa copertura organica ha contribuito a creare una narrazione autentica e coinvolgente, aumentando la visibilità del brand e rafforzando la sua reputazione nel settore beauty.

Community activations: l’esperienza make up

Un elemento chiave dell’evento è stata la postazione make up allestita all’interno del ristorante. Qui, gli ospiti hanno potuto provare i prodotti espressoh con l’assistenza di make up artist selezionati. Questa esperienza pratica ha permesso ai partecipanti di testare direttamente le qualità dei prodotti, ricevere consigli personalizzati e apprezzare l’innovazione e la creatività del brand.

Le sessioni di make up hanno rappresentato un’opportunità unica di community activation, coinvolgendo attivamente gli ospiti e creando un’esperienza memorabile. Questo approccio ha permesso di instaurare un dialogo diretto con il pubblico, raccogliere feedback immediati e creare un senso di comunità attorno al marchio.

La copertura mediatica sull’apertura del pop-up

L’evento ha ottenuto una notevole copertura sui media tradizionali e digitali. Testate online e offline nazionali hanno riportato l’apertura del pop up store e l’esclusivo pranzo, contribuendo a diffondere il messaggio di espressoh a un pubblico ancora più ampio. Gli articoli pubblicati hanno sottolineato l’originalità dell’evento, l’attenzione ai dettagli e l’impegno del brand nella creazione di prodotti di alta qualità.

L’apertura del pop up store di espressoh e l’evento organizzato presso L’Immorale rappresentano un esempio di come le strategie di PR, digital PR e community activations possano integrarsi perfettamente per creare un evento di successo.

La combinazione di relazioni pubbliche tradizionali e digitali ha permesso di raggiungere un’ampia copertura mediatica, mentre le attività di community activation hanno coinvolto attivamente il pubblico, creando un’esperienza memorabile e autentica.

Espressoh ha dimostrato che un evento ben organizzato può fare la differenza, non solo aumentando la visibilità del brand, ma anche rafforzando la sua reputazione e creando un legame duraturo con il pubblico.

L’attenzione ai dettagli, la coerenza estetica e la capacità di coinvolgere attivamente gli ospiti sono stati gli elementi chiave di questo successo, offrendo un modello da seguire per future iniziative nel settore beauty e oltre.

Press Office (not your average PR…The contemporary one), Digital PR, Event & special project Management and Talent Management Press Office (not your average PR…The contemporary one), Digital PR, Event & special project Management and Talent Management