mm studio

Evento e interazione del pubblico: i segreti di un evento di successo

Per Fujifilm e Instax abbiamo trasformato una galleria d’arte contemporanea in un’esperienza visiva straordinaria, dove la tecnologia si è incontrata con l’arte in un ambiente bianco, asettico, quasi surreale.

In questo spazio, stampanti e fotocamere sono state esposte come gioielli in teche di vetro, sottolineando l’importanza e il valore estetico di questi dispositivi. Due brand, due identità distinte, racchiuse in un’unica cornice che ne ha esaltato le peculiarità e le differenze.

Un layout minimalista e suggestivo per comunicare il lancio di un prodotto

La scelta di utilizzare una galleria d’arte come location per il lancio non è stata casuale. L’ambiente bianco e asettico ha creato un contrasto perfetto con i colori vivaci delle scatole di plexiglass che racchiudevano i due brand.

Questo setting ha permesso ai prodotti di emergere come veri e propri protagonisti dell’evento, catturando l’attenzione dei presenti e invitandoli a esplorare due mondi paralleli ma distinti.

Fujifilm: professionalità e serietà

Da un lato, Fujifilm è stato presentato in una scatola di plexiglass avvolta nei colori verde e rosso, simboli di stabilità, serietà e professionalità.

La scelta dei colori non è stata casuale, ma pensata per rispecchiare l’identità del brand, noto per la sua esperienza e competenza nel settore fotografico. Le teche di vetro, in cui erano esposti i prodotti Fujifilm, hanno enfatizzato la qualità e la precisione dei dispositivi, trattandoli come oggetti di grande valore.

Instax: divertimento e luminosità

Dall’altro lato, Instax è stato avvolto in una scatola di plexiglass gialla, un colore luminoso e giocoso che riflette perfettamente l’identità del brand. Instax è noto per i suoi prodotti divertenti e accessibili, ideali per catturare momenti di allegria e spensieratezza. Questa scelta cromatica ha sottolineato il carattere vivace e scherzoso del brand, creando un forte contrasto con l’atmosfera più seria e professionale di Fujifilm.

La scelta di allestire un set fotografico per lasciare un ricordo agli invitati

A fare da spartiacque tra questi due mondi paralleli, abbiamo allestito un set fotografico che richiamava il salotto di casa propria. Questo spazio ha offerto agli ospiti la possibilità di raccontarsi e di farsi immortalare in una foto ricordo.

L’idea di ricreare un ambiente domestico ha aggiunto un tocco di calore e familiarità all’evento, permettendo ai partecipanti di sentirsi a proprio agio e di vivere un’esperienza personalizzata.

Il set fotografico ha rappresentato un ponte tra le due identità di Fujifilm e Instax, sottolineando come, nonostante le differenze, entrambi i brand abbiano come obiettivo comune quello di catturare e preservare ricordi preziosi. Gli ospiti hanno potuto scattare foto con i prodotti Instax, portando a casa un ricordo tangibile dell’evento.

Un evento di successo grazie all’interazione del pubblico

L’evento ha registrato un notevole successo, sia in termini di partecipazione che di apprezzamento. I presenti hanno elogiato l’allestimento e l’organizzazione, sottolineando come la scelta della location e l’uso innovativo degli spazi abbiano contribuito a creare un’esperienza unica. Le teche di vetro e le scatole di plexiglass hanno trasformato i prodotti in opere d’arte, rendendo omaggio alla qualità e al design di Fujifilm e Instax.

Strategia di marketing innovativa

Questo evento di lancio ha dimostrato come una strategia di marketing ben pensata possa fare la differenza nel modo in cui un prodotto viene percepito dal pubblico.

Abbiamo saputo valorizzare le caratteristiche distintive dei due brand, creando un’esperienza immersiva e coinvolgente. L’uso della galleria d’arte e delle installazioni minimaliste ha enfatizzato l’eleganza e la raffinatezza dei prodotti, mentre il set fotografico ha aggiunto un elemento di interattività e personalizzazione.

Press Office (not your average PR…The contemporary one), Digital PR, Event & special project Management and Talent Management Press Office (not your average PR…The contemporary one), Digital PR, Event & special project Management and Talent Management